Archivi tag: Seconda Guerra Mondiale

Lo sterminio degli ebrei

INFORMATIZZAZIONE DELLE FASI DI DEPORTAZIONE, TESTIMONIANZA E RIFERIMENTI STORICI.

Date le importanti e catastrofiche conseguenze che il nazismo ha avuto, ho deciso di approfondire tale argomento. Ne sono stato colpito soprattutto dopo aver letto “Se questo è un uomo” di Primo Levi, il quale è una testimonianza sulle barbarie e sull’estrema crudeltà non solo fisica, ma anche morale, che mirava a distruggere il deportato.

Per cominciare partirò con un quadro generale del nazionalsocialismo in Germania fino ad arrivare ad un quadro storico dello sterminio degli ebrei.

Come testimonianza di tutto ciò, parlerò di Primo Levi con il suo capolavoro “Se questo è un uomo” e collegandomi alle fasi della sua deportazione spiegherò l’informatica applicata in quel determinato periodo storico.

Mappa Concettuale

La Grande Guerra ed alcuni suoi autori

L’argomento scelto per la presentazione all’Esame di Stato è la Prima Guerra Mondiale ed alcuni autori del primo ‘900. La mia passione per la storia come disciplina scolastica ha fatto maturare in me questa scelta ed in particolare ho voluto concentrare la mia attenzione sull’inizio del secolo scorso e sugli avvenimenti che l’anno caratterizzato.
Inoltre quest’ anno ricorre il centenario dell’inizio della Prima Guerra Mondiale, da sempre chiamata Grande Guerra perché è stato il primo conflitto che ha coinvolto Stati di tutto il mondo.
Ho creato una presentazione animata con il software di authoring Prezi che rivive i principali momenti della guerra, in seguito mi sono soffermato sulla situazione dell’Italia, la sua partecipazione e le battaglie principali.
Una seconda presentazione, creata con il più tradizionale Power Point, ricollega al periodo storico alcuni autori e movimenti letterari di quel tempo. Gabriele D’ Annunzio per la sua vita attiva nella guerra e Giuseppe Ungaretti per le tematiche di alcune sue poesie. Il movimento Futurista come acceso sostenitore della guerra, con il primo e il secondo Manifesto, scritti da Filippo Tommaso Marinetti.

Mappa concettuale

Crittografia – L’Arte di Scrivere Oscuro

Il mio elaborato per l’esame di stato, riguardante la Crittografia, analizza il ruolo di cifrare messaggi nello spionaggio dell’asse Roma-Berlino-Tokyo durante la Seconda Guerra Mondiale. Affronto in modo particolare lo studio della macchina tedesca Enigma collegandomi al suo decriptatore Alan Turing. Mi sono quindi soffermata sul come vengano impiegati i numeri primi nella crittografia, le tecnologie di acquisizione delle informazioni in Internet e la sicurezza bancaria nei portali interattivi.

Vittoria Melchiori

Mappa concettualePresentazione multimediale (pdf)

Crittografia